Par­roc­chia e chie­sa di pel­le­grin­ag­gio

La chie­sa par­roc­chia­le e di pel­le­grin­ag­gio di Sach­seln ospi­ta dal 1679 la tom­ba di Nico­lao von Flüe. Le sue reli­quie sono con­te­nu­te in un’urna d’argento che, duran­te il restau­ro del­la chie­se (1974–76), fu inte­gra­te nell’altare cen­tra­le.

Con la bea­ti­fi­ca­zio­ne di Fratel Nico­lao nel 1649 da par­te di Papa Inno­cen­zo X, diven­ne pos­si­bi­le il cul­to lit­ur­gi­co, che fu per­messo da Papa Cle­men­te IX nel 1669. Questo ha aumen­ta­to il nume­ro di pel­le­gri­ni alla tom­ba. A Sach­seln si costruì una chie­sa pui gan­de nel­lo sti­le del baroc­co svizze­ro (1974–1984). Il ves­co­vo ausi­lia­re Georg Sigis­mondo da Cost­an­za con­s­acrò la nuo­va chie­sa il 7 ottob­re 1684.

L’abito da ere­mita

Nella nava­ta late­ra­le destra, in una vetri­na, si tro­va l’abito da ere­mita con cui morì il Fratel Nico­lao nel 1487. E ‘sta­to con­ser­va­to nella chie­sa par­roc­chia­le dal 1610. Nel 1975 l’indumento for­te­men­te dan­n­eg­gia­to è sta­to restau­ra­to nel Lan­des­mu­se­um di Zuri­go. Un secon­do abi­to si tro­va nella chie­sa dei Gesui­ti a Lucer­na.

La tavo­la di medita­zio­ne

Una copia fede­le dell’tavola di medita­zio­ne di Nico­lao von Flüe è appe­sa tra gli alta­ri late­ra­li di sini­stra. La tavo­la fu scat­ta­ta intor­no al 1475/80 e fu con­seg­na­ta a Bru­der Klaus al Ranft. Il tavo­la di medita­zio­ne si basa sul­la strut­tura del­la ruo­ta. Bru­der Klaus stes­so ha defi­ni­to la ruta «il mio libro in cui imparo».

Alta­re cen­tra­le

Le sue reli­quie sono sta­te collo­ca­te nella figu­ra d’argento di Mein­rad Burch dal 1934. Sono sta­ti inte­gra­ti nell’altare a bloc­chi crea­to da Alois Spich­tig nel 1976.

Il rilie­vo «Doro­thee e Bru­der Klaus»

l rilie­vo in bron­zo «Doro­thee e Bru­der Klaus» è sta­to rea­liz­zato nel 1984 da Alois Spich­tig per la visi­ta di Papa Gio­van­ni Pao­lo II. Col­le­ga­to dal rag­gio di Dio, mostra la cop­pia Nico­lao e Doro­thee. Nel 1467 Doro­thee diven­ta il «custo­de del­le chia­vi» quan­do Nico­lao von Flüe rag­gi­unge il per­so­na­le del pel­le­gri­no e se ne va.

0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

X